Read Dissipatio H.G. by Guido Morselli Free Online


Ebook Dissipatio H.G. by Guido Morselli read! Book Title: Dissipatio H.G.
The author of the book: Guido Morselli
Edition: Adelphi
Date of issue: October 1st 1985
ISBN: 8845906337
ISBN 13: 9788845906336
Language: English
Format files: PDF
The size of the: 5.36 MB
City - Country: No data
Loaded: 2867 times
Reader ratings: 3.3

Read full description of the books:



Ultimo romanzo di Morselli, di pochi mesi precedente la sua tragica scomparsa, Dissipatio H.G. (dove H.G. sta per Humani Generis) è anche il suo libro più personale e segreto, l’unico dove questo maestro del mimetismo ha scelto di porsi direttamente sulla scena. E lo ha fatto in modo così illuminante ed emblematico da far pensare a una confessione che valga da consapevole gesto di congedo. Il protagonista di Dissipatio H.G., uomo lucidissimo, ironico, ipocondriaco, e soprattutto ‘fobantropo’, attirato da un feroce solipsismo, decide di annegarsi in uno strano laghetto in fondo a una caverna, in montagna. Ma all’ultimo momento cambia idea e torna indietro. Il genere umano, proprio in quel breve intervallo, è scomparso, volatilizzato. Per il resto, tutto è rimasto intatto. Così, paradossalmente, l’umanità è ora rappresentata da un singolo che era sul punto di abbandonarla e che, comunque, non si sente adatto a rappresentare alcunché; neppure, a tratti, se stesso. Comincia allora un appassionante monologo, sullo sfondo della solitudine assoluta e di un silenzio rotto soltanto da qualche voce di animale o dal ronzio di macchine che continuano a funzionare. Ed è un monologo che presto si trasforma in un dialogo con tutti i morti, tenuto da un unico vivo che a momenti pensa di essere anch’egli morto. Riaffiorano spezzoni di ricordi, particolari sepolti riemergono come decisivi e, mentre i pensieri si affollano, l’anonimo protagonista cerca dappertutto un qualche altro sopravvissuto, vaga fra luoghi odiati e amati, fra le sue montagne e Crisopoli (chiaramente Zurigo). Tutto è uguale, eppure tutto è per sempre trasformato. Il mondo è ora popolato soltanto da «oggetti vicini e irraggiungibili, noti e irriconoscibili, sfigurati». Ma non è certo un mondo innaturale: anzi il sopravvissuto è spesso sfiorato dal sospetto che proprio in questa forma di sterminato magazzino e indifferente sepolcro esso raggiunga, in certo modo, la sua verità. Rimane, comunque, il gigantesco interrogativo sul destino degli scomparsi. Che l’umanità sia stata «angelicata in massa»? O si tratti di una inaudita migrazione turistica collettiva? O di una silenziosa apocalisse? E l’unico sopravvissuto è un prescelto o, proprio lui, il condannato? Morselli ci fa attraversare con mirabile sottigliezza tutte le reazioni del sopravvissuto, che vanno da una sinistra ironia e, quasi, euforia, alla «superbia solipsistica», finché a poco a poco si fa strada in lui un’angoscia senza confini. E, mentre il delirio lievemente corrompe ogni residua certezza, il protagonista si abbandona a cercare le improbabili tracce di un amico dimenticato, unico ricordo di rapporto reale che gli resti della sua vita precedente. C’è qualcosa di disperato e, insieme, di sereno in queste pagine, fra le più belle di tutto Morselli – e certo le sole in cui accetti di far trasparire la sua dura pena personale. E c’è, alla fine, una grande immagine in cui convivono, pacificati, tutto e il contrario di tutto: nelle strade deserte di Crisopoli-Zurigo, coperte ormai da uno strato leggero di terriccio, crescono piantine selvatiche. Nel Mercato dei Mercati spuntano, ignari, i ranuncoli e la cicoria. E l’ultimo uomo, che già era stato del tutto solitario fra gli uomini, siede e aspetta.


Download Dissipatio H.G. PDF Dissipatio H.G. PDF
Download Dissipatio H.G. ERUB Dissipatio H.G. PDF
Download Dissipatio H.G. DOC Dissipatio H.G. PDF
Download Dissipatio H.G. TXT Dissipatio H.G. PDF



Read information about the author

Ebook Dissipatio H.G. read Online! Guido Morselli was an Italian novelist and essayist.
Guido Morselli was born in Bologna, the second son of a well-to-do family belonging to Bolognese bourgeoisie. Giovanni, his father, was a manager of Carlo Erba, a pharmaceutical firm, while his mother, Olga Vincenzi, was the daughter of one of the most prestigious lawyers in Bologna. The family moved to Milan in 1914. Morselli's childhood was quite serene, but his mother suffered from Spanish flu in 1922 and had to be committed to hospital for a long time.
After his graduation in 1935, he served in the Italian Army, attending the officer course for the Alpini corps. He then was sent to an infantry regiment in Milan. Subsequently he lived for a long time abroad (1936–37), writing reportages and short stories which remain unpublished. His father strives to push Guido towards a managerial career, and has him hired at Caffaro (a chemical company) as a promoter. This experience only lasted one year, and it worsened the relations between father and son. After the death of his beloved sister Luisa in 1938, Guido managed to obtain life income from his father which enabled him to devote himself to those activities he really loved: reading, researching, and writing. He kept writing short essays, and began a diary, which he continued till his death.

All his novels and essays were postuhumously published after Morselli committed suicide in 1973, due to the rejection of his manuscripts by many publishing houses, which were unable to assess their literary value.


Reviews of the Dissipatio H.G.


OSCAR

Why do you ask me to drive a phone?

TOBY

A wonderful piece

MATILDA

This story is going to be remembered for a long time.

FINLEY

Time flew unnoticed.

FRANCESCA

Why do you need to specify a phone?




Add a comment




Download EBOOK Dissipatio H.G. by Guido Morselli Online free

PDF: dissipatio-hg.pdf Dissipatio H.G. PDF
ERUB: dissipatio-hg.epub Dissipatio H.G. ERUB
DOC: dissipatio-hg.doc Dissipatio H.G. DOC
TXT: dissipatio-hg.txt Dissipatio H.G. TXT